Seleziona una pagina
Home Eventi Haart Fashion

Organizzatore

Museo delle Civiltà
Telefono
+39 06549521
Email
mu-civ@beniculturali.it

Ora locale

  • Fuso orario: America/New_York
  • Data: 01 Dic 2019
  • Ora: 04:30 - 07:00

Luogo

Museo delle Civiltà - Arti e tradizioni popolari "Lamberto Loria"
Categoria

Data

01 Dic 2019
Expired!

Ora

10:30 - 13:00

Haart Fashion

Un’insolita sfilata

Giornata mondiale di lotta all’AIDS

Si terrà il 1 dicembre, Giornata mondiale della lotta all’AIDS: un’insolita sfilata, una sfilata di moda a tema HIV. L’evento, unico nel suo genere, fa parte di un progetto triennale, dal nome HAARTisticamente, termine che gioca sulla somiglianza fonetica della parola ART, intesa come ARTE e l’acronimo HAART, usato per definire la terapia antiretrovirale. Il gruppo è composto da persone sierocoinvolte, cioè persone interessate a conoscere, comprendere, discutere, approfondire e confrontarsi su argomenti inerenti il mondo della sieropositività.

L’insolita sfilata sarà ospite del Museo delle Civiltà, in zona E.U.R., nel Salone d’Onore delle arti e tradizioni popolari “Lamberto Loria” e si avvale di numerosi importanti patrocini, tra i quali spiccano per il tema legato alla salute, la SIMIT, Società Nazionale Italiana Malattie Infettive e Tropicali e della Fondazione PTV – Policlinico Tor Vergata di Roma.

Il progetto HAARTsticamente è una trilogia di laboratori annuali: nel primo ciclo, svoltosi nel 2017, costituito da laboratori di artcounseling, i partecipanti hanno lavorato, cimentandosi con differenti tecniche artistiche, per esplorare il mondo della sieropositività.

Nel secondo ciclo, tenutosi nel 2018 è stato chiesto agli “HAART-attori” di dare una chiave di lettura del mondo della sieropositività, individuale, introspettiva e critica, diversa dagli abituali concetti stereotipati. La partecipazione assidua, una gestione dello spazio interiore e dello spazio scenico hanno portato a portare sul palcoscenico un esperimento di teatro Counseling dal titolo Alici e Cornici.

Nell’ultimo ciclo, quello proposto ora del 2019, i partecipanti sono stati chiamati a formulare, ideare, creare un look da passerella, abbinato a temi della sieropositività, riguardanti due concetti chiave: il Contagio e la Cura, senza mettere un limite alla fantasia personale.