Seleziona una pagina
Home Eventi Giornate europee del patrimonio
Museo delle Civiltà

Organizzatore

Museo delle Civiltà
Telefono
+39 06549521
Email
mu-civ@beniculturali.it

Piazzale Guglielmo Marconi, 14 Roma

Luogo

Museo delle Civiltà
Categoria

Data

26 - 27 Set 2020
Expired!

Giornate europee del patrimonio

Sabato 26 e domenica 27 settembre si celebrano in Italia le GEP – Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa.

“Imparare per la vita” è lo slogan scelto dal MiBACT, prendendo spunto da quello proposto dal Consiglio d’Europa “Heritage and Education – Learning for Life”, per richiamare i benefici che derivano dalla esperienza culturale e dalla trasmissione delle conoscenze nella moderna società.

La proposta, infatti, è quella di riflettere sul ruolo che la formazione ha avuto, e continua ad avere, nel passaggio di informazioni, conoscenze e competenze alle nuove generazioni, e sul valore che il sapere tradizionale può assumere in rapporto alle inedite sfide del presente e al crescente peso della moderna tecnologia. E ciò tenendo conto tanto degli elementi di intrinseca specificità dei diversi contesti territoriali quanto dell’importanza che saperi, tradizioni, esperienze locali hanno avuto, a vario livello, nella creazione di un patrimonio culturale riconosciuto e condiviso.

Per l’apertura serale di sabato 26 il costo del biglietto sarà di 1 euro.

Gli appuntamenti del Museo delle Civiltà

Sabato 26 settembre

Visita guidata: Il laboratorio di restauro apre le porte
museo preistorico etnografico “Luigi Pigorini”
appuntamenti: dalle 11:00 alle 15:00; un turno ogni ora per un massimo di 5 persone
prenotazione obbligatoria a mu-civ.restauro@beniculturali.it, specificando a quale turno si aderisce

Conferenza: Medicina dell’antichità
museo dell’alto Medioevo “Alessandra Vaccaro”
appuntamento: ore 11:00

Serata: Una notte con…Salgari
museo preistorico etnografico “Luigi Pigorini”
appuntamento: ore 19:00

Per il 26 settembre anteprima della grande mostra che il Museo delle Civiltà sta organizzando per dicembre in omaggio a Emilio Salgari.
Una notte con … Salgari” in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio propone un’anteprima di quanto sarà in mostra a dicembre, disvelando particolari e frammenti degli inediti reperti che saranno esposti e dettagli sui preziosi materiali bibliografici e iconografici recentemente acquisiti dal Museo a formare un grande fondo “salgariano”, insieme a spiragli attraverso immagini e immaginari cinematografici, letture d’autore di brani salgariani e molte altre anticipazioni e sorprese per una serata tutta dedicata a Emilio Salgari, all’insegna del suo eroe Sandokan, la tigre della Malesia.
Viste le ristrettezze imposte dall’emergenza legata al Covid-19 la serata è riservata esclusivamente a coloro che, come scrisse Carlo Casalegno su La Stampa nel 1975, hanno eletto “il caro romanziere della nostra infanzia” che “ci educava cospargendo i buoni insegnamenti con il soave licore di mirabolanti avventure”, a Maestro nel rifiuto del despotismo e nella scoperta dei valori della libertà.
Parteciperanno alla serata Francesco Aquilanti, Valeria Bellomia, Francesco de Feo, Fabio Familiari, Claudio Mancuso, Loretta Paderni in rappresentanza dei molti, anche Enti e Istituzioni, che stanno collaborando a vario titolo alla preparazione di questa mostra.
Per l’occasione Pino Quartullo leggerà alcuni brani salgariani tratti dal ciclo indo-malese, scelti dai curatori della mostra.

Domenica 27 settembre

Visita guidata: Il laboratorio di restauro apre le porte
museo preistorico etnografico “Luigi Pigorini”
appuntamenti: dalle 11:00 alle 15:00; un turno ogni ora per un massimo di 5 persone
prenotazione obbligatoria a mu-civ.restauro@beniculturali.it, specificando a quale turno si aderisce

Attività di laboratorio: La domenica andando al mercato…
museo delle arti e tradizioni popolari “Lamberto Loria” (Piazza Guglielmo Marconi 8)
appuntamenti: ore 11:00 e ore 12:15
durata: 1 ora ciascuno
destinatari: bambini tra i 4 e i 9 anni (max 10 bambini a gruppo)
prenotazione: obbligatoria a mu-civ.didattica@beniculturali.it, con Oggetto: prenotazione attività teatro in valigia
Con il kamishibai, il teatrino in valigia, racconteremo quel che avveniva la domenica al mercato del grano, quando la piazza si riempiva di voci e colori con mercanti, contadini, fornai, e poi contastorie, giocolieri, …al termine della storia, i bambini saranno impegnati in un’attività manuale.
A causa dell’emergenza sanitaria gli accompagnatori adulti non potranno restare accanto ai bambini durante lo svolgimento delle attività. L’ingresso e l’attività per i bambini sono gratuiti, gli accompagnatori dovranno recarsi prima in biglietteria, presso il museo Pigorini (Piazza Guglielmo Marconi 14) per ritirare i biglietti e poi accedere al museo delle arti e tradizioni popolari.

Conferenza: Il Messico
museo preistorico etnografico “Luigi Pigorini”
appuntamento: ore 16:30