Seleziona una pagina

Alternanza Scuola/Lavoro 2017-2018

Aperti per lavori

Visti i numerosi apprezzamenti ricevuti per il progetto MuseAnte anche per il 2017-2018 il Museo delle Civiltà ha elaborato un’offerta formativa di Alternanza Scuola/Lavoro dedicata agli studenti del terzo, quarto e quinto anno delle Scuole Superiori del Lazio. Forti dell’esperienza degli anni precedenti e delle riflessioni di colleghi e docenti è stata elaborata una nuova modulistica per facilitare i contatti tra le istituzioni e il lavoro dei tutor.

Quest’anno è stato scelto come tema “Aperti per lavori” per rendere esplicito l’impegno che accomuna i quattro musei coinvolti nella definizione della nuova identità del neonato Museo delle Civiltà.

In questa nuova ottica gli studenti parteciperanno, a vari livelli e con diversi percorsi, ad attività di identificazione, acquisizione, conservazione, esposizione e comunicazione dei beni culturali.

 

A percorso ormai concluso ecco cosa pensano di noi gli studenti che hanno partecipato al progetto Aperti per lavori, 2017/2018.

Durante l’anno scolastico 2017-2018 abbiamo chiesto agli studenti che hanno partecipato ai progetti di Alternanza Scuola Lavoro presso il MuCiv di compilare una Scheda di Valutazione dell’esperienza fatta.
La scheda presentava 10 quesiti ai quali gli studenti hanno risposto con una valutazione in una scala da 1 a 5 (1 = non adeguata; 2 = in parte adeguata; 3 = adeguata; 4 = più che adeguata; 5 = eccellente).

I quesiti hanno riguardato i seguenti ambiti: Competenze Comportamentali, Competenze Organizzative e Competenze Tecnico-professionali.

I 260 studenti che hanno compilato la Scheda di Valutazione hanno così risposto:

  • Ti sei adattato all’ambiente di lavoro? 4,09
  • Hai rispettato gli orari e le scadenze di lavoro? 4,15
  • Hai saputo individuare e risolvere i problemi che ti sono stati posti? 3,83
  • Hai partecipato attivamente al lavoro di gruppo? 4,29
  • Hai controllato che i tuoi lavori fossero accurati e rispettassero le richieste? 4,12
  • Sei stato seguito durante il tuo percorso? 4,05
  • I compiti assegnati erano adeguati alle tue competenze? 3,75
  • Le attività svolte nel percorso erano quelle che ti aspettavi? 2,98
  • Ritieni che questa esperienza ti sia stata utile? 3,84
  • Consiglieresti questo percorso ai tuoi compagni? 3,82

Percorsi

Riprendiamoci la Biblioteca

Tutor interno: Oscar NALESINI (oscar.nalesini@beniculturali.it)
Sede: Museo preistorico etnografico “L. Pigorini”
Descrizione dell’attività: Riordino dei fondi librari del Museo d’arte orientale, con verifiche delle collocazioni e del materiale già catalogato tramite registri cartacei e interrogazione banche dati dell’indice SBN.
Numero di studenti a gruppo: 4
È opportuno che gli studenti portino: tutto il materiale viene fornito in sede

Luci della ribalta

Tutor interno: Gabriella MANNA (gabriella.manna@beniculturali.it)
Sede: Museo delle Arti e Tradizioni popolari “L. Loria”
Descrizione dell’attività: Schedatura di materiali (fantocci, dipinti, testi) e creazione di un db specifico per le ricche collezioni del teatro di figura conservate in museo
Numero di studenti a gruppo: 8
È opportuno che gli studenti portino: pc portatile


Sfoglia tu che sfoglio anch’io

Tutor interno: Alessandra SERGES (alessandra.serges@beniculturali.it)
Sede: Museo preistorico etnografico “L. Pigorini”
Descrizione dell’attività: Percorso formativo sulle principali tappe del lavoro biblioteconomico (riordino e riscontro inventariale / inventariazione e schedatura / collocazione e cartellinatura / conservazione e tutela del libro / la biblioteca on line).
Numero di studenti a gruppo: 4
È opportuno che gli studenti portino: tutto il materiale viene fornito in sede


Comunicare il museo fra segni e parole

Tutor interno: Alessandra SERGES (alessandra.serges@beniculturali.it)
Sede: Museo preistorico etnografico “L. Pigorini”
Descrizione dell’attività: Il progetto, rivolto anche a studenti sordi, ha come focus la comunicazione (accessibile, diversificata, multilivello); saranno realizzate video-guide tematiche in italiano e in LIS per le sale espositive destinate al pubblico giovane.
Numero di studenti a gruppo: 6/8
È opportuno che gli studenti portino: tutto il materiale viene fornito in sede
PRIMA DELL’INIZIO DELLE ATTIVITA’ LA DOTT.SSA SERGES DESIDERA INCONTRARE IL TUTOR SCOLASTICO

Dallo scavo al museo

Tutor interno: Alessandra SERGES (alessandra.serges@beniculturali.it)
Sede: Museo preistorico etnografico “L. Pigorini”
Descrizione dell’attività: Spazzolatura e siglatura, studio distributivo e creazione di un database, ricerca degli attacchi di vari frammenti per preparare il restauro, documentazione e studio, musealizzazione dei reperti provenienti dallo scavo archeologico di Piani della Corona, Bagnara Calabra.
Numero di studenti a gruppo: 6
È opportuno che gli studenti portino: PC portatile
PRIMA DELL’INIZIO DELLE ATTIVITA’ LA DOTT.SSA SERGES DESIDERA INCONTRARE IL TUTOR SCOLASTICO


Il passato svelato dalle ossa

Tutor interno: Alessandra SPERDUTI (alessandra.sperduti@beniculturali.it)
Sede: Museo preistorico etnografico “L. Pigorini”
Descrizione dell’attività: Analisi antropologica approfondita del materiale proveniente dalla necropoli della Polveriera e dalle sepolture dal teatro di Amiternum, finalizzata alla ricostruzione delle caratteristiche biologiche e delle condizioni di vita delle popolazioni di riferimento.
Numero di studenti a gruppo: 10
È opportuno che gli studenti portino: macchina fotografica, PC portatile, camici (facoltativi)


All’origine dell’arte

Tutor interno: Mario AMORE (mario.amore@beniculturali.it)
Sede: Museo preistorico etnografico “L. Pigorini”
Descrizione dell’attività: Gli studenti saranno portati a comprendere il ruolo didattico del Museo attraverso un percorso incentrato sull’osservazione, lo studio e l’analisi dell’arte della preistoria con l’elaborazione di testi e pannelli esplicativi.
Numero di studenti a gruppo: 8
È opportuno che gli studenti portino: tutto il materiale viene fornito in sede
PRIMA DELL’INIZIO DELLE ATTIVITA’ IL DOTT.AMORE DESIDERA INCONTRARE IL TUTOR SCOLASTICO


Officina fotoGrafica

Referente: Rosa Anna DI LELLA (rosaanna.dilella@beniculturali.it) con Massimo CUTRUPI e Gabriella MANNA
Sede: Museo delle Arti e Tradizioni popolari “L. Loria”
Descrizione dell’attività: Durante il percorso gli alunni saranno impegnati nelle varie attività connesse all’esposizione degli oggetti nelle vetrine perché ben prima di selezionare le opere e redigere gli apparati didattici che le accompagneranno bisogna consultare documenti, inventari, cataloghi, fare ricerche iconografiche nell’archivio fotografico…
Numero di studenti a gruppo: 6
È opportuno che gli studenti portino: guanti di lattice o cotone se allergici

Archeozoologia come Antropologia

Tutor interno: Francesca ALHAIQUE (francesca.alhaique@beniculturali.it)
Sede: Museo preistorico etnografico “L. Pigorini”
Descrizione dell’attività: Dallo studio delle ossa animali alla comprensione del comportamento umano nel passato. Lo studio di ossa animali provenienti da siti archeologici, introdurrà gli studenti alle tecniche di indagine dei reperti e permetterà loro di acquisire informazioni teoriche e pratiche sulle principali metodologie e sulle potenzialità di questo tipo di indagine in campo archeologico.
Numero di studenti a gruppo: 6
È opportuno che gli studenti portino: pc portatile
PRIMA DELL’INIZIO DELLE ATTIVITA’ LA DOTT.SSA ALHAIQUE DESIDERA INCONTRARE IL TUTOR SCOLASTICO


Il viaggio della Magenta

Tutor interno: Gianfranco CALANDRA e Rosa Anna DI LELLA (gianfranco.calandra@beniculturali.it, rosaanna.dilella@beniculturali.it)
Sede: Museo preistorico etnografico “L. Pigorini”
Descrizione dell’attività: Trasformazione in ebook ed epub di alcuni capitoli del prezioso libro cartaceo “Viaggio intorno al Globo della pirocorvetta Magenta negli anni 1865-68” del naturalista italiano Enrico H. Giglioli.
Numero di studenti a gruppo: 8
È opportuno che gli studenti portino: pc portatile


Il museo si racconta

Tutor interno: Francesco AQUILANTI (francesco.aquilanti@beniculturali.it)
Sede: Museo delle arti e tradizioni popolari “L. Loria” e Museo preistorico etnografico “L. Pigorini”
Descrizione dell’attività: Creazione di nuovi palinsesti di immagini documentarie che gli studenti dovranno elaborare attraverso la ricerca dei documenti e gli interventi tecnici di duplicazione.
Numero di studenti a gruppo: 6
È opportuno che gli studenti portino: tutto il materiale viene fornito in sede.


Alla scoperta dei depositi e degli oggetti del restauro

Tutor interno: Paolo Maria GUARRERA (paolomaria.guarrera@beniculturali.it)
Sede: Museo delle arti e tradizioni popolari “L. Loria”
Descrizione dell’attività: Gli studenti entreranno in stretto contatto con beni di varia tipologia, contribuiranno al riordino dei materiali all’interno dei depositi e alla registrazione della loro posizione e stato di conservazione in una scheda conservativa informatizzata.
Numero di studenti a gruppo: 6
È opportuno che gli studenti portino: tutto il materiale viene fornito in sede
PRIMA DELL’INIZIO DELLE ATTIVITA’ IL DOTT. GUARRERA DESIDERA INCONTRARE IL TUTOR SCOLASTICO


Come si legge un archivio

Tutor interno: Luciana MARIOTTI (luciana.mariotti@beniculturali.it)
Sede: Museo delle arti e tradizioni popolari “L. Loria”
Descrizione dell’attività: Lettura dei carteggio (1906-1911) del calabrese Raffaele Corso , collaboratore di Lamberto Loria, cui è dedicato il Museo, per l’acquisizione dei materiali destinati all’Esposizione Etnografica realizzata a Roma nel 1911.
Numero di studenti a gruppo: 4
È opportuno che gli studenti portino: tutto il materiale viene fornito in sede
PRIMA DELL’INIZIO DELLE ATTIVITA’ LA DOTT.SSA MARIOTTI DESIDERA INCONTRARE IL TUTOR SCOLASTICO


Catalogo: tesori da scoprire
Tutor interno: Anna SICUREZZA (anna.sicurezza@beniculturali.it)
Sede: Museo delle arti e tradizioni popolari “L. Loria”
Descrizione dell’attività: Ricognizione diretta e redazione di un indice informatico delle schede di catalogo relative ai beni del Museo Arti e Tradizioni Popolari “L. Loria”.
Numero di studenti a gruppo: 6
È opportuno che gli studenti portino: tutto il materiale viene fornito in sede
PRIMA DELL’INIZIO DELLE ATTIVITA’ LA DOTT.SSA SICUREZZA DESIDERA INCONTRARE IL TUTOR SCOLASTICO
Guida i tuoi amici al museo

Tutor interno: Francesca MONTUORI (francesca.montuori@beniculturali.it) con Sara VISCO (sara.visco@beniculturali.it)
Sede: Museo delle arti e tradizioni popolari “L. Loria”
Descrizione dell’attività: Elaborazione di una guida per ragazzi scritta dai ragazzi sul Museo e le sue collezioni da inserire nel nuovo sito web del Museo delle Civiltà.
Numero di studenti a gruppo: 8
È opportuno che gli studenti portino: tutto il materiale viene fornito in sede